Il Progetto Le finalità Contatti Mappa del sito Note legali  

News


Eventi San Potito

Angoli magici

Dedicato a

Dicono di noi

Newsletter

Nome:
Email:



Centro Apostolato della Preghiera di San Potito Ultra

La pia associazione "Apostolato della Preghiera" nasce a San Potito Ultra nel 1933, per volere della Sig.ra Maria Ratto D'Errico alla quale, ammalatasi ed entrata in coma, apparve in sogno il "Cuore di Gesù" che le disse: ti farò stare bene, se mi farai una statua e fonderai in mio nome un'associazione. La signora Ratto così fece, fondò l'Associazione "Apostolato della Preghiera" e fece costruire una statua raffigurante il "Cuore di Gesù" a grandezza naturale.

L'Associazione dell'A.d.P. si configura in varie cariche:

Parroco (padre spirituale)

Presidente, Segretaria, Cassiera

8 Zelatrici

le socie iscritte.

La prima presidente dell'A.d.P. è stata la stessa Maria Ratto, rimasta in carica dal 1933 al 1948.

A seguire:

Maria Antonietta Amatucci (1949-1953);

Maria Amatucci Nazzaro (1954-1965);

Carmela Ventola (1966-1971);

Maria Bonaventura fu Michele (1972-1982).

Dal 1983 è presi­dente Palmira Piano.

Cuore di Gesu' e abitino

La "divisa" dell'A.d.P. consiste in un velo per coprirsi il capo ed un "abitino", raffigurato a fianco, consistente in due pezzetti di stoffa rossa, legati da un cordoncino a guisa di collana, sui quali è cucita l'icona raffigurante il "Cuore di Gesù".

L'abitino viene indossato sempre e solo dalle socie iscritte; il velo usato in occasioni di festa è di colore Beige, mentre per i funerali, quando si accompagnano i defunti in processione, si indossa un velo di colore nero.

Le 8 Zelatrici indossano, invece, un cordoncino dal quale pende una medaglia a forma di croce, raffigurata a fianco, sulle cui facce è scritto: "Gesù è mite ed è umile di cuore"

"Zelatore dell'Apostolato della Preghiera"

"Apostolato del Cuore di Gesù".

 

 

Negli anni, la pia associazione è andata sempre più crescendo; oggi conta più di 200 socie di tutte le età. L'Apostolato è presente in tutte le manifestazioni del paese: quelle religiose e quelle civili. Inoltre le attività si estendono anche al primo venerdì di ogni mese, a partire dal mese di Ottobre e per 9 mesi, durante i quali, a turno, si accompagna il parroco a far visita agli ammalati per portar loro la Comunione ed una parola di conforto.

Questa attività specifica è chiamata "I nove Venerdì del Cuore di Gesù".

Oggi la devozione al "Cuore di Gesù" si è propagata ed è molto sentita, non solo dai Sampotitesi, ma anche da molti "forestieri". Il nostro augurio è che vada sempre più crescendo.

La presidente

 

 

 

 


Diploma di Zelatrice Abitino delle socie Cordoncino delle Zelatrici

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cliccare su ciascuna immagine per ottenere le relative informazioni


(13 Voti)